... lo vinciamo l'anno prossimo

Sembrava lì.
Ad un passo.
Questa volta era la volta buona.
Ed invece...

Incubo Real Shak che ancora una volta deve rinviare al prossimo campionato la conquista del suo primo titolo di campione.
Aveva tutto: il fenomeno CR7, la sorpresa Mancosu, il difensore goleador Smalling, i jolly Rebic e Cornelius... ma ancora una volta deve accontentarsi delle posizioni di rincalzo.

Ora dovrà affrontare i play-off.
Ovviamente da favorito.
Visto il campionato di altissimo livello non possiamo non immaginare la Real Shak come sicura medaglia d'argento.

E per la medaglia d'oro basta solo aspettare un anno...